Architetto Pietro Barucci

Catalogo dei Progetti e delle Opere (1947 - 2003)


Volume Primo (92 pagine)
Roma
Dal dopoguerra al Centro Direzionale di Piazzale Caravaggio (1947-1963)

Home
Cenni biografici
Indice dei volumi
Volume Primo
Volume Secondo
Volume Terzo
Volume Quarto
Volume Quinto
Volume Sesto
Scritti 1987-2012

Riguarda in prevalenza gli anni Cinquanta, con due estensioni agli ultimi anni Quaranta e ai primi Sessanta. Si tratta dunque di un periodo storicamente importantissimo e fondamentale per P.B., in quanto abbraccia tutte le sue esperienze formative, dalle scelte e dagli orientamenti più dirimenti, alle collaborazioni più significative; difatti l'opera iniziale (la palazzina Orione) e quella finale (il cosiddetto "Caravaggio"), entrambe a Roma, sono i caposaldi più importanti del suo percorso giovanile.




Visualizza immagine ad alta risoluzione
Roma 1963-68. Centro direzionale di piazzale Caravaggio (Foto R. Lenci)
Per visualizzare anche altre immagini clicca qui


In particolare il Centro Direzionale di Piazzale Caravaggio, realizzato da P.B. al compimento dei suoi quarant'anni, oltre a restare una delle sue opere più importanti e riuscite, partecipa anche al passaggio di un'epoca per l'intero Paese, dalla fine della ricostruzione all'inizio di un periodo memorabile di sviluppo, di rinnovamento, di trasformazioni. Segnatamente per Roma, che vede la nascita di un nuovo, sofferto, grandioso Piano Regolatore dalle alte ambizioni.


Stampa pagina